Scheda

Denominazione:    Monumento per Rosina Goldberg

Posizione:               campo 2, giardino 110

Autore:

Data esecuzione:    1905

 


 

Rosina Goldberg morì a 17 anni nel 1905, figlia di Giuseppe (1853-1936) e di Ernesta Subert (1856-1934). Era nata a Vienna ed era arrivata a Milano con la famiglia nel 1863 da Trieste.

La tomba di Rosina è in mezzo a quelle dei genitori, il tutto circondato da una bassa recinzione in ferro. Su un blocco di marmo che contiene due fotografie di Rosina è appoggiata una statua in bronzo di una giovane donna che con la mano destra porge un fiore preso da un mazzo tenuto dalla mano sinistra. Le tombe dei genitori sono semplici lastre orizzontali di marmo.