Scheda

Denominazione:     Monumento per Sanson Carlo Subert

Posizione:                campo 3, giardino 3

Autore:                     Faruffini e Ottolina (fonderia)

Data esecuzione:    1910

 


 

Sanson Carlo Subert morì all’età di 49 anni nel 1910. Era nato a Trieste nel 1861, figlio dell’antiquario Emanuele Subert (1830-1902), nato a Posna in Repubblica Ceca e arrivato a Milano nel 1863 dove aveva aperto una galleria in via Monte di Pietà 2. Carlo era stato antiquario insieme al fratello Rodolfo (1873-1958) e con lui aveva aperto una galleria a Bellagio.

La moglie e la madre fecero realizzare il monumento in bronzo dalla fonderia Faruffini e Ottolina. Lo scultore è ignoto. Rappresenta una donna che piange coprendosi il viso con la mano destra e tiene un fiore con la mano sinistra.